PICASSO & DOMINGUIN2017-01-28T01:03:52+00:00

Project Description

Abbiamo voluto celebrare un evento che facesse riecheggiare il nome del vino Soave nell’intera penisola e attirasse in contemporanea nel nostro territorio numerosi turisti con i quali condividere specificità ed eccellenze locali accompagnate dal genio dell’Artista più importante del ‘900, Pablo Picasso.

Abbiamo organizzato dei vernissage, nelle “terre del vino” di Soave e Monteforte d’Alpone, esponendo le 26 incisioni all’acquatinta di Picasso dedicate alla Tauromaquia e provenienti dal Museo de Los Angeles di Turegana (Spagna). Queste opere hanno rappresentano un pezzo fondamentale della vita dell’Artista e la cristalizzazione della sua passione: la danza dell’amore e della morte, la Corrida.

L’esposizione ha incluso la presenza delle brocche scolpite da Picasso che suggellano l’amore dell’artista per il piacere del Vino, le prestigiose cantine vinicole del territorio sono state collegate alle opere esposte alle sedi museali creando una sorta di Strada del Soave.

La mostra “Picasso & Dominguin” è stata narrata attraverso i ricordi di Lucia Bosè (moglie del torero Dominguin) che ha narrato ai partecipanti dell’amicizia tra queste due figure protagoniste del 900.

Un Soave Incontro di Vino ha coniugato una manifestazione di alto livello culturale alla conoscenza del territorio e delle sue produzioni agroalimentari.